.

CEDOLE LIBRARIE

Si comunica che, a partire dall’anno scolastico 2022/2023, il Comune di Milano applicherà il criterio della residenza provvedendo alla fornitura delle cedole librarie solo per:
– gli alunni residenti nel comune di Milano che frequentino le scuole statali, paritarie o che assolvono l’obbligo scolastico attraverso l’istruzione parentale;
– agli alunni iscritti che frequentano la scuola primaria del territorio cittadino che, seppur non residenti a Milano,  sono in condizione di affido a famiglie di residenti o collocati presso comunità con sede a Milano;
– alle bambine o ai bambini profughi dall’Ucraina, in conseguenza dell’emergenza umanitaria derivata dalla guerra in corso.
Pertanto non si provvederà all’emissione di cedole librarie a favore degli/delle alunni/alunne NON residenti nel comune di Milano.
Le famiglie dei NON residenti dovranno quindi rivolgersi al comune di residenza per ottenere la cedola libraria.

Skip to content